Zuppa inglese napoletana

Zuppa inglese napoletana

Tempo:
1 giorno
Difficoltà:
Media
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
410 Kcal/Porz

    La zuppa inglese napoletana è un buonissimo dolce al cucchiaio che nasce come gustosa rivisitazione della classica zuppa inglese cremosa: se, infatti, il tradizionale dolce è perfetto per essere accompagnato da biscotti e pasticcini, nella sua versione napoletana si ha un vero e proprio dessert, con una copertura di deliziosa meringa, da fare a fette e da accompagnare con un buon liquore. Vediamo insieme tutti i passaggi utili per realizzare questa bontà, perfetta da servire in una cena tra amici!

    Ingredienti

    Ingredienti Zuppa inglese napoletana per sei persone

    • mezzo litro di latte intero
    • 3 tuorli d'uovo
    • 300 gr di pan di spagna
    • 50 ml di alchermes
    • 50 gr di zucchero semolato
    • 3 cucchiai di zucchero
    • 3 cucchiai di fecola
    • 100 gr di marmellata di amarene
    • 1 albume d'uovo
    • 1 bicchiere d'acqua

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Zuppa inglese napoletana

    Prima di iniziare a creare la crema per la farcitura e di comporre il vostro dolce, è necessario realizzare il pan di spagna, la base di questo dessert: cliccate qui per scoprire la ricetta e non sbagliare nessun passaggio.

    Dedicate ora tutta la vostra attenzione alla crema. All’interno di un pentolino riscaldate il latte mentre, in un’altra ciotola, incorporate lo zucchero, i tuorli d’uovo, il liquore e la farina. Montate questi ingredienti fino a creare un composto liscio e omogeneo da aggiungere al latte. Aiutandovi con una frusta manuale, unite bene i due prodotti lasciando cuocere il tutto a fiamma bassa fino a quando la crema non è abbastanza densa. Terminato questo passaggio lasciate raffreddare il tutto.

    Ricoprite l’interno di una ciotola, preferibilmente rotonda, con un po’ di carta da forno: iniziate con un primo strato di pan di spagna, bagnate in tutto con un po’ di alchermes (liquore che gli conferirà il colore rossastro tipico della zuppa inglese), aggiungete la crema, un altro strato di pan di spagna bagnato con il liquore e la marmellata di amarene.

    Continuate la sequenza fino a quando non riempirete tutta la ciotola. E’ necessario realizzare l’ultimo strato solo con il pan di spagna, così da creare la base del vostro dolce una volta che lo avrete capovolto. Terminata la composizione, lasciatelo riposare in frigo per almeno una notte, passato il tempo necessario capovolgetelo così da ottenere la vostra “montagna” golosa.

    Preparate quindi una meringa che servirà a decorare il tutto: montate l’albume a neve e aggiungete lo sciroppo di zucchero ottenuto unendo lo zucchero con un bicchiere di acqua e facendo riscaldare il tutto. Non appena la meringa sarà leggermente più fredda, ponetela sul dolce e aiutandovi con un cannello, bruciacchiatela un pochino.

    Foto di Adrienne Bruno

    VOTA:
    4.3/5 su 5 voti