Pasta al salmone e limone

    photo-full
    Tempo:
    15 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    230 Kcal/Porz
    Una pasta al salmone, senza la solita panna, per un piatto leggero ed estivo di immediata preparazione. Ci sono tante ricette veloci ma non per questo meno gustose. Questa è una di quelle. Un sugo a freddo che si può preparare durante il tempo di cottura della pasta.

    Preparazione

    pasta al salmone e limone

    1. Quando l’acqua (salata) bolle, butta la pasta, preferibilmente spaghetti.
    2. Mentre cuoce taglia il salmone affumicato a dadini o a striscioline e mettilo in una terrina abbastanza grande da poter contenere la pasta.
    3. Aggiungi abbondante olio di oliva, una bustina di zafferano, sale e pepe a piacere.
    4. Mescola e lascia riposare un poco il tutto, in modo che gli ingredienti si amalgamino.
    5. Quando gli spaghetti son cotti scolali e mettili nella terrina con il salmone, aggiungendo un mezzo limone spremuto. Mescola bene e servi.
    6. A piacere si può aggiungere alla fine anche una manciata di prezzemolo tritato.
    7. Consiglio:

      Lo zafferano non è indispensabile ma, oltre a dare il suo tipico retrogusto, conferisce un colore al piatto molto accattivante.


      Consiglio:

      Una guarnizione del piatto, per esempio con un pomodorino tagliato in quattro parti e disposto a fiore, regala un tocco di classe in più.

    Foto di Chiara

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA