Cestini di zucchine

    photo-full
    Questi piccoli cestini di zucchine, da servire come antipasto per una cena in piedi, sono di grande effetto. Ovviamente se sapete di non avere queste abilità culinarie riepiegate su altrettanto coreografiche, ma meno difficili, barchette. Per il ripieno questa ricetta prevede carote e rape, ovviamente se queste ultime non sono di vostro gradimento potete cercare un ripieno alternativo. Per esempio delle patate tagliate a listarelle, lessate e poi dorate sotto il grill, oppure carote e pancetta tagliata a striscioline e resa croccante. Potete anche usarli come contenitori per un delizioso purè di patate e zucchine allo zafferano, da servire anche come aperitivo.  

    Ingredienti

    • zucchine medie 250 g
    • carote 150 g
    • rape 150 g
    • 2 cucchiai di olio di semi
    • sale
    • pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Mondate le zucchine e dividetene 2/3 in tronchetti di circa 6 cm di lunghezza e 1/3 a listarelle. Incidete i tronchi con un coltellino fino a metà del loro spessore con due tagli verticali al centro e distanti circa 1 cm tra loro.

    Create il manico togliendo le parti laterali e con uno scavino togliete la polpa dai cestini ottenuti.

    Spuntate rape e carote, pelatele e riducetele a listarelle, quindi fatele rosolare in una padella con l'olio, un pizzico di sale e uno di pepe, lasciandole cuocere per qualche minuto. Versatevi qualche cucchiaio di acqua e lasciatele cuocere ulteriormente, con il coperchio, per circa 15 minuti. A metà cottura aggiungete le listarelle di zucchine. Intanto fate cuocere i cestini a vapore, o per qualche minuto in acqua bollente, poi riempiteli con le listarelle di verdure e servite.

    Foto e idee per le varianti:
    unafinestradifronte.blogspot.com

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA