Frittelle di patate

Frittelle di patate

    Oggi vediamo insieme come preparare le frittelle di patate. Esse sono un piatto tipico tedesco e sud americano, che piace molto ai bambini, estremamente semplice da realizzare, dal sapore sfizioso e ideale da servire sia come contorno che come antipasto. Molte città italiane di solito organizzano la sagra della frittella nel periodo dell’Immacolata; noi in Puglia le assaporiamo la vigilia dell’ 8 dicembre, accompagnandole con le cime di rapa come vuole la nostra tradizione. Ricordatevi di gustare le frittelle ben calde, quando sono croccanti e anche per scaldarvi dal gelo tipico del periodo invernale.

    Ingredienti

    Ingredienti Frittelle di patate

    • 400 gr di patate
    • 2 cucchiaini di lievito in polvere per torte salate
    • 1 cucchiaino di mostarda o senape in polvere
    • 1 uovo
    • 1 cucchiaio di semi di cumino
    • 1/2 cucchiaini di sale
    • 130 gr di farina 0
    • 50 gr di parmigiano grattugiato
    • 50 gr di burro
    • 1 spicchio di aglio
    • 1/2 bicchiere di latte
    • pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Frittelle di patate

    In una ciotola setacciate la farina con il lievito, unite il parmigiano, la mostarda o senape in polvere, il sale, un pizzico di pepe e mescolate il tutto. Aggiungete quindi il burro freddo tagliato a dadini minuscoli e schiacciati con la forchetta, così da ottenere delle grosse briciole, l’uovo sbattuto, l’aglio grattugiato, il cumino e il latte. Mescolate il composto finchè sia ben amalgamato, aggiungete le patate tagliate a dadini piccoli e regolari e mescolate delicatamente perchè si disribuiscano in modo uniforme senza schiacciarsi. Foderate una placca con la carta da forno e distribuite il composto a cucchiaiate ben colme distanziandole di un cm circa. Cuocete in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti, finchè i bordi saranno color oro scuro. Servite le frittelle ben calde. Foto da: www.donnamoderna.com

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti