Patè di pollo con scalogni e marsala

Patè di pollo con scalogni e marsala

    Il patè di pollo non è solo quello fatto con i fegatini, una delizia che anche chi non mangia di solito interiora e affini si concede volentieri, ma anche realizzato con dei petti di pollo. Questa preparazione è molto semplice e una di quelle ideali da servire per un buffet freddo, anche perchè si deve preparare con largo anticipo. Questa è una di quelle versioni della ricetta da mettere in terrina, tuttavia ne esistono veramente tantissimi varianti, alcune delle quali potete vedete dalla gallery di foto, dalle quali potrete anche trarre qualche suggerimento per la presentazione di questo antipasto.

    Ingredienti

    Ingredienti Patè di pollo con scalogni e marsala

    • petti di pollo interi 1 kg
    • salvia fresca, mazzetto
    • burro 500 g più una noce
    • sale
    • 6 scalogni
    • marsala secco
    • insalatina verde mista o verdure di stagione grigliate
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Patè di pollo con scalogni e marsala

    Fate sciogliere una noce di burro in una padellina, poi aggiungete il mazzetto di salvia fresca fermata con uno spago e gli scalogni che avrete spellato e tritato grossolanamente. Eliminate gli ossicini dai petti di pollo e tagliatelo a pezzi. Metteteli a rosolare nel burro aromatizzato alla salvia, bagnate con il marsala e fateli cuocere, aggiustando di sale e pepe.

    Eliminate la salvia e passate il pollo con tutto il fondo di cottura e il resto del burro al setaccio, così da avere un composto morbido e omogeneo.

    Rivestite uno stampo con della carta di alluminio, versatevi il composto di pollo e lasciate in frigorifero per una notte. Servite il patè tagliato a fette insieme a pane abbrustolito, insalata fresca verde, e zucchine e altre verdure marinate.

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti