Sformatini di patate

Sformatini di patate

    Patate e formaggio, in questo caso Leerdammer, si sposano perfettamente in questi sformatini foderati di speck che potete servire sia come antipasti che come secondo piatto. Per prepararli usate gli stampini da muffin.

    Ingredienti

    Ingredienti Sformatini di patate

    • 16 fettine di speck
    • 1 grossa fetta di Leerdammer
    • salvia fresca

    Ricetta e preparazione

    Come fare gli Sformatini di patate

    Imburrate gli stampini e foderateli con le fettine di speck, lasciando che escano abbondantemente fuori dagli orli. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a rondelle, quindi mettetele a lessare in acqua già bollente salata, spingendole sotto il livello dell’acqua con un mestolo forato.

    Fate cuocere per 5 minuti da quando riprende a bollire e scolatele con il mestolo forato, mettendole ad asciugare su un telo da cucina pulito. Disponetele a strati negli stampini, mettendo tra uno strato e l’altro pezzetti di formaggio e fiocchi di burro.

    Chiudete gli stampini con i lembi di speck, poi mettete a cuocere a bagnomaria in forno a 180° per 30 minuti, poi toglieteli dal forno, sformateli e serviteli insieme a fiocchi di burro e foglie di salvia lavate e asciugate.

    Foto da:

    www.albanesi.it

    onlythemost.blogspot.com

    www.foodsubs.com

    www.erboristeriabio.com

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti