Spuma di trota

    photo-full
    La spuma di trota è un antipasto raffinato e particolare che potete servire per il pranzo di Natale o di Capodanno, ci vuole un po’ di tempo per prepararlo ma lo potete fare il giorno prima quindi sarà un pensiero in meno per il giorno del pranzo quando avrete tante portate da preparare.

    Ingredienti

    • Una trota salmonata di circa 700 gr
    • 2 spicchi di aglio
    • Alloro
    • ½ l di vino bianco secco
    • Il succo e la scorza grattugiata di mezzo limone
    • 1 cucchiaino di ketchup
    • 30 gr di burro
    • 2 cipolline sottaceto
    • 200 ml di panna da cucina
    • Una confezione di gelatina rapida per 1 litro
    • Sale
    • Pepe in grani
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Pulite bene la trota e sventratela, poi mettetela in un pentolino e cuocetela in un court-bouillon preparato con il vino bianco, un litro di acqua, l’alloro, sale e un pizzico di pepe nero, lasciate cuocere per 10-12 minuti.

    Quando sarà cotta scolatela e togliete la pelle e le lische, poi passatela nel frullatore con l’aglio, la scorza e il succo di mezzo limone, il burro fuso, il ketchup e le cipolline sottaceto, lasciate frullare gli ingredienti fino ad avere una crema omogenea, poi regolate di sale e se volete aggiungete un po’ di pepe.

    Nel frattempo preparate la gelatina seguendo le istruzioni indicate nella confezione. Fatela raffreddare e poi versatela in uno stampo a cassetta rettangolare, immergetelo nel lavandino o in una vaschetta piena di cubetti di ghiaccio, lasciatela al freddo fino a quando la gelatina si sarà solidificata almeno per un dito di spessore lungo tutti i bordi. Poi mettete lo stampo in freezer per 15 minuti in modo che la gelatina sia ben solida e si scongiuri il rischio di frane improvvise.

    Alla crema di trota aggiungete un po’ di gelatina e la panna da cucina, mescolate molto lentamente con il cucchiaio di legno, versate poi molto molto piano la crema di trota nella cassetta con la gelatina, riempite l’incavo di gelatina e livellate la crema di trota.

    Coprite con un foglio di alluminio o con la pellicola e lasciate riposare in frigo per almeno 3 ore. Se la preparate il giorno prima lasciate la spuma di trota nella cassetta fino a poco prima di servirla, poi capovolgetela in un piatto da portata, fate attenzione a evitare movimenti bruschi o coltelli per far cadere la gelatina nel piatto.

    Decorate con i ribes rossi se non li avete potete usare delle fettine di limone o di arancia, prezzemolo o qualche rametto di rosmarino.

    Questa ricetta è preparata a base di trota fresca o surgelata ma potete usare anche la trota giù pulita in scatola, controllate però lo stesso che non ci siano spine. Potete provare anche ad usare il tonno al naturale, la spuma non avrà il sapore delicato della trota ma sarà certamente buonissima oltre che molto più economica.

    Foto da:
    www.funsci.com
    paperando.forumfree.net
    www.agraria.org

    Spuma di trota
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI