Uova ripiene gratinate

    photo-full
    Questo antipasto, che si può servire in una informale cena tra amici, è preparato con ingredienti semplici, come maionese, panna, acciughe, e si presenta in modo molto coreografico. Abbinatevi un Ribolla gialla, un vino bianco del Friuli.  

    Ingredienti

    • 10 uova
    • panna fresca 60 g
    • maionese 60 g
    • burro 50 g
    • emmentaler grattugiato 50 g
    • paprika dolce
    • pangrattato
    • 8 filetti di acciughe sott'olio
    • 1 rametto di aneto
    • 3 cucchiai di prezzemolo
    • sale
    Ricettari correlati Scritto da Paoletta

    Preparazione

    Mettete a cuocere le uova in un pentolino, coperte di acqua fredda, per 8 minuti dal momento dell'ebollizione. Scolatele e incrinatene il guscio picchiettandolo con un cucchiaio in più punti, poi mettetele a bagno in acqua fredda per 10 minuti.

    Sgusciatele, tagliatele a metà e prendete i tuorli.

    Lavate il prezzemolo, tritatelo e mettetelo in una ciotola, unendo i tuorli, 4 mezzi albumi tritati e l'aneto tritato. Unite la maionese, la panna, 2 cucchiaini di paprika e un pizzico di sale, quindi mescolate fino a che non avrete un composto omogeneo.

    Disponete sul tagliere i mezzi 16 albumi vuoti rimasti e riempiteli con il composto preparato. Mescolate del pangrattato con l'emmentaler e cospargetevi le uova. Mettetele ora in una teglia e fatele gratinare in forno caldo a 200° per 10 minuti.

    Tagliate i filetti di acciuga a metà e disponeteli a croce sulle uova; servitele tiepide o fredde.

    Foto da:
    i.ehow.com/images
    www.topnews.in
    www.spiceworld.uk.com

    uova ripiene gratinate