Tartellette con pomodoro e acciughe

Tartellette con pomodoro e acciughe

    Ingrediente protagonista di questo piatto sono le acciughe. Quelle salate del mar Ligure sono un prodotto IGP, perchè trattasi di una specialità ittica pregiata. Qui insaporiscono delle tartellette perfette per l’aperitivo o come antipasto per una cena tra amici, da accompagnare con un Valpolcevera Spumante.

    Ingredienti

    Ingredienti Tartellette con pomodoro e acciughe

    • farina g 200
    • passata di pomodoro g 50
    • olive taggiasche 50 g
    • rosmarino
    • burro g 100 più quello per gli stampi
    • Acciughe sotto sale del mar ligure 50 g
    • 1 uovo
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Tartellette con pomodoro e acciughe

    Versate la farina sulla spianatoia, fate la fontana e al centro mettete il burro ammorbidito a pezzetti, l’uovo, un abbondante pizzico di sale e 70 cl di acqua. Impastate bene, formate una palla e fatela riposare per un’ora in frigorifero avvolta da un telo da cucina.

    Stendete quindi la pasta in una sfoglia sottile e foderate con questa degli stampi per tartellette imburrati.

    Dissalate le acciughe, eliminate la lisca e sminuzzatele grossolanamente, poi tritate le olive. In una ciotola versate la passata di pomodoro e unite le olive, le acciughe e salate.

    Terminate con aghi di rosmarino e passate in forno scaldato a 200° per 10 minuti. Sfornate e servite fredde.

    Foto da:

    www.lifeinitaly.com

    www.italian-recepies.com

    www.fabiocallea.it

    VOTA:
    4.3/5 su 2 voti