Ricette Bimby: gelati e sorbetti facilissimi

Ricette Bimby: gelati e sorbetti facilissimi

Questa mattina vi mostreremo qualche ricetta per dei gelati e dei sorbetti facilissimi da preparare servendovi dell’aiuto del Bimby. Una volta il gelato si chiamava scherbet (è incredibile la somiglianza con il nostro termine odierno sorbetto), ma stiamo parlando di moltissimo tempo fa; infatti l’antesignano del gelato nasce ai tempi della Bibbia e pare che fosse realizzato con la neve e con l’aggiunta di frutta e miele. Da allora questo dolce freddo non ha più abbandonato la storia dell’alimentazione di tutto il mondo, neanche per un attimo.

  • coni gelato
  • gelato alla fragola
  • coppa con gelato
  • coni con gelato
  • vari gusti di gelato
  • gelato al bacio

Sappiamo perfettamente che le mode passano e i gusti cambiano; in effetti con il trascorrere del tempo anche i gusti del gelato hanno subito delle variazioni, evolvendosi e andando ben oltre le semplici granite al limone, alla menta o i classici gelati alla fragola o al cioccolato.

Ci sono ben seicento gusti strani al mondo, ma ve ne citerò solo qualcuno per stuzzicarvi il palato e la curiosità: gelato alla birra, alla salvia, al basilico, allo zafferano, al peperoncino, al mirto, al pesto alla genovese, alla mortadella, ma anche ai fagioli giapponesi, al vino, al fois gras e persino al pesce.

Ovviamente, per assaggiare queste novità servirà una buona dose di coraggio ed è per questo che vi stiamo per proporre qualche ricetta più semplice e che potrete leggere nei link seguenti:

Questi dati ci dimostrano come il gelato oggi sia diventato un alimento non più confinato semplicemente al ruolo di dessert, ma il protagonista di preparazioni anche a base di cibi salati, ottime per stupire gli ospiti e per sbizzarrire la propria creatività.

Questo alimento ha un posto importantissimo e di altissimo rilievo in Italia; anche se nel ‘700 il primato spetta ai maestri gelatieri francesi, nel ‘900 è il gelato italiano a dominare nel mondo e ancora oggi è possibile leggere sui carretti dei gelatieri ambulanti dei Paesi esteri: ricetta originale italiana.

Secondo le statistiche il consumo di gelato annuale tra gli italiani è di 4 Kg pro capite. Tutta questa popolarità è di sicuro dovuta al fatto che si tende ad utilizzare materie prime di prima scelta, all’abilità dei maestri gelatieri, ai molteplici gusti, ma anche ai valori nutrizionali particolarmente interessanti che questo alimento ci offre.

Per tutti questi motivi ci sarà concesso affermare che il gelato si trova ai vertici di un’alimentazione sana e saporita, alla quale si aggiunge il grande vantaggio di essere tra i cibi che più ci appagano psicologicamente, ci rinfrescano il palato durante la stagione estiva, senza lasciarci alcun senso di pesantezza.

Dom 11/07/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici