Costolette di capriolo in padella

Costolette di capriolo in padella

    Se siete fortunati a trovare delle costolette di capriolo provate questa semplice cottura in padella, invece dei più elaborati e speziati piatti in umido. Le costolette sono di solito abbastanza tenere per questo tipo di cottura.

    Ingredienti

    Ingredienti Costolette di capriolo in padella

    • 8 o 12 costolette di capriolo (il numero dipende dalla dimensione)
    • sale q.b.
    • burro q.b.
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • pepe nero macinato o pestato al momento q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Costolette di capriolo in padella

    Fatevi tagliare le costolette di capriolo dal macellaio, non troppo sottili ma neanche troppo alte; il capriolo non va servito al sangue (almeno questa è la nostra opinione), ma se troppo sottili alla fine potrebbero risultare stoppose.

    Mettete a marinare le costolette di capriolo con olio d’oliva, sale e pepe in frigorifero, in un piatto coperto. Fatele marinare almeno una notte, ma se prolungate il tempo va bene lo stesso.

    Al momento di pranzare, scolate le costolette dalla marinata. Mettete una bella noce di burro in una padella, mettete la padella sul fuoco vivo; quando il burro è bello caldo mettete le costolette nella padella e fatele cuocere. Salate, e a piacere pepate ancora.

    Servite queste costolette con patate al forno, o lesse, con del purè di patate, oppure con delle verdure al burro.

    Foto da www.astigiana.it, www.boomdryfruits.com, www.menu-italiano.com

    VOTA:
    2.8/5 su 3 voti

    Speciale Natale