Bistecca di canguro con verdurine

Bistecca di canguro con verdurine

    Questa ricetta propone di cucinare le bistecche di canguro in un modo classico adatto anche al manzo, saltate in padella con contorno di verdurine e patate; infatti la carne di canguro si può preparare in modo simile a quella bovina.

    Ingredienti

    Ingredienti Bistecca di canguro con verdurine

    • 800 g. di carne di canguro taglio per bistecche
    • 50 g. di burro
    • erba cipollina tritata q.b.
    • sale e pepe q.b.
    • verdurine a scelta, si tratta di verdure di formato mignon, tipo carotine, zucchine, piselli mangiatutto, cavoletti, …; se non le trovate sostituitele con verdure standard tagliate a pezzi
    • 2 grosse patate
    • panna montata non dolcificata q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Bistecca di canguro con verdurine

    Pulite le verdurine, lavatele e cuocetele al vapore lasciandole ancora croccanti.

    Cuocete le patate con la loro buccia in acqua bollente salata.

    Al momento di servire montate a neve ben ferma la panna. Cuocete le bistecche di canguro in metà del burro a fuoco vivo, salandole e pepandole dopo averle girate; i tempi sono gli stessi che per quelle di bovino. In un’altra padella fate rinvenire le verdurine con il rimanente burro, salate e pepate anch’esse.

    Tagliate a metà le patate, e deponete sul taglio un po’ di panna montata e spolveratele di erba cipollina.

    Servite le bistecche di canguro deponendole su quattro piatti, circondandole con le verdurine e con le mezze patate.

    A piacere potete servire la carne stile tagliata.

    Foto da www.hellopro.fr, www.saison.ch, www.sicagri-bretagne.com

    VOTA:
    4/5 su 3 voti