Vi proponiamo questo filetto con la salsa di fichi e vino rosso, una ricetta di carne raffinata e lussuosa perfetto per un’occasione importante o per amici gorumet. Infatti occorrono fette di filetto nella parte più larga di ben 4 cm. di spessore, che saranno servite con questa saporita salsa di fichi e vino rosso di eccellente qualità, arricchita dal midollo di osso; la dolcezza dei fichi serve a controbilanciare il sapore intenso e lievemente acidulo del vino rosso.  

Ingredienti

  • 4 fette di filetto preso nella parte più larga alte almeno 4 cm.
  • midollo d’osso, circa la quantità contenuta in cinque ossibuchi
  • 200 g. di scalogni
  • 35 cl. di vino rosso secco e corposo di buona qualità (non serve dire niente vino in cartone oppure avanzi aperti da tanto tempo)
  • 5 fichi maturi, oppure 3 cucchiai di marmellata di fichi
  • burro q.b.
  • sale e pepe q.b.
Ricettari correlati Scritto da GIeGI

Preparazione

Pelati gli scalogni e tagliateli a dadini.

Fate fondere una noce di burro in un tegame piccolo poi unitevi gli scalogni, quando saranno traslucidi unitevi il midollo d’osso e fatelo fondere.

Iniziate ad unire il vino poco alla volta, quando una dose sarà assorbita unirne dell’altro. Alla fine unire i fichi sbucciati e tagliati a pezzi, o la marmellata di fichi, e fateli disfare. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere ancora a fuoco dolce per circa 20 minuti

Al momento di servire, fate fondere una noce di burro e cuocetevi le fette di filetto circa 3 minuti per lato. Salate e pepate leggermente, servite subito su piatti caldi coprendo con la salsa di fichi e vino rosso, accompagnando con patate al vapore.