Trippa all’insalata

Trippa all’insalata

    Un piatto povero, anzi poverissimo e al tempo stesso gustosissimo purtroppo quasi dimenticato. Eppure la trippa all’insalata non è certo stata dimenticata dai buongustai. E non difficile trovarla ancora in vendita sulle bancarelle che vendono anche altre frattaglie durante le classiche sagre paesane. ed è uno “sfizio” molto saporito ed economico.

    Eppure, oltre ad essere uno sfizio, un cibo da strada, la trippa così cucinata può essere un ottimo ed economico secondo piatto, un piatto unico. Si trova facilmente in macelleria già pulita e con una prima bollitura per eliminare ogni residuo organico.

    Ingredienti

    Ingredienti Trippa all’insalata

    • 1kg di trippa pre-lessata e già lavata
    • 1 cipolla
    • 1 spicchio d'aglio
    • olio extravergine d'oliva
    • sale
    • 1 carota
    • 1 costola di sedano
    • prezzemolo
    • succo di limone

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Trippa all’insalata

    acquistate la trippa già pulita e sbollentata e per eliminare ogni residuo fatele bollire di nuovo in una ampia pentola ricolma d’acqua aggiungendo la carota, la cipolla e il sedano. Quando la trippa sarà ben cotta scolatela e fatela raffreddare. Tagliatela poi a listarelle e sistematela in una ampia ciotola. Aggiungete un filo d’olio, il prezzemolo spezzettato, l’aglio anch’esso spezzettato, abbondante succo di limone. Aggiustate di sale se serve, fate insaporire e servite in tavola

    Vino consigliato: rosso tipo Lambrusco servito a temperatura ambiente

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti