Asparagi in salsa d’arancia

    photo-full
    Marzo è il mese degli asparagi. Anche se sono reperibili in qualsiasi supermercato tutto l’anno, è con l’arrivo della primavera che “fioriscono” nei territori del Bel Paese. Perché non provare a cucinarli seguendo questa ricetta che li associa all’arancia? Otterrete un contorno dal gusto delicato, un piatto sano e originale al tempo stesso. Una curiosità storica: furono i Romani a dargli il nome di asparago, che significa germoglio; oltre al fatto che fosse proprio il germoglio ad essere commestibile, ritenevano che possedesse delle benefiche proprietà terapeutiche in grado di ridare al corpo nuova linfa vitale.  

    Ingredienti

    • 1 kg asparagi
    • 2 tuorli
    • 80 g burro
    • 2 cucchiai di succo d’arancia
    • Scorza grattugiata di arancia biologica
    • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
    • Sale q.b.
    • Pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Spuntate gli asparagi, raschiateli con un pelapatate, lavateli e cuoceteli al vapore per 20 minuti. 

    Versate in un tegamino l’aceto e 1 cucchiaio di succo d’arancia, portateli a ebollizione e lasciate asciugare fino a ridurre a ¼ del loro volume. 

    Mettete il sughetto in un tegame a bagnomaria aggiungendovi i tuorli e un pezzetto di burro. Sbattere gli ingredienti fino a che la salsa comincia ad addensarsi, aggiungendo man mano il burro rimasto.

    Togliete la salsa a bagnomaria, unite il succo d’arancia la scorza d’arancia, sale e pepe e mescolate.  

    Sgocciolate gli asparagi, adagiateli sul piatto da portata e versatevi sopra la profumata salsa all'arancia . Servite ben caldi. 

    Foto da: www.fedagri.confcooperative.it

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI