Gratin dauphinois facile

    photo-full
    Il Gratin dauphinois è un delizioso contorno a base di patate e di una combinazione a piacere di latte/burro/panna da cucoere in forno, perfetto per accompagnare i piatti di carne e di pesce, sopratutto nella stagione invernale, e per le feste del periodo natalizio. Purtroppo la preparazione tradizionale, richiede prima di cuocere le patate con il latte, poi metterle nella teglia condirle ed infine cuocerle ancora in forno, mentre questa ricetta propone una preparazione molto facile e più veloce a partire da delle patate crude.  

    Ingredienti

    • 3 grosse patate
    • 1 spicchio di aglio
    • 4 dl. si panna liquida
    • sale, pepe e noce moscato q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili.

    Prendete un piccola pirofila o anche due da porzione, e strofinate il fondo e i lati con lo spicchio di aglio.

    Stendete uno strato di panna sul fondo della pirofila. Poi deponeteci sopra uno strato di fette di patate facendo in modo che siano leggermente sovrapposte, e cercando di farlo bene uniforme.

    Stendeteci sopra uno strato omogeneo di panna, salate, pepate e spolverate leggermente con la noce moscata. Continuate a fare strati in questo modo fino a terminare gli ingredienti, ma l’ultimo strato dovrà essere di panna.

    Cuocete in forno caldo a 180 gradi per circa 50 minuti, ma controllate la cottura; alla fine se il gratin è pronto un coltello dovrà arrivare in fondo senza problemi.

    Servite subito questo contorno a base di patate di origine francese ben caldo.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI