Ricette contorni: il puré di patate per tutta la famiglia realizzato con un robot da cucina

  • Commenti (2)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Ricetta del classico pure di patate

Tra i contorni che possiamo portare sulle nostre tavole e che possono accontentare tutta la famiglia, dai grandi ai piccini, il puré di patate è sicuramente uno dei piatti più gustosi e prelibati. Oggi vi propongo la ricetta di questa pietanza ghiotta realizzata con il Chicco Baby Meal, un robot da cucina realizzato insieme alla De Longhi, che oltre a mescolare tutti gli ingredienti, sminuzzarli, ci permette anche di cucinarli, con la tecnica tradizionale o a vapore, omogeneizzando anche ogni pietanza. Per preparare gustosi piatti che possono mangiare proprio tutti a casa!
Ingredienti per il purè di patate classico (dosi per 2 persone):

  • Classico pure di patate
  • Ingredienti del pure di patate
  • Latte per il pure di patate
  • Cottura del pure di patate
  • Omogenizzazione del pure di patate
  • 500 grammi di patate
  • 200 ml di latte
  • 20 grammi di parmigiano
  • 20 grammi di burro
  • un pizzico di sale

Preparazione:

  1. Lavate e pulire bene le patate, tagliandole a pezzetti piccoli. Mettete la pala mescolatrice nel contenitore, introducete le patate e il late. Chiudete il coperchio. Premete il pulsante COTTURA a potenza 2 e mescolate per 15 minuti attivando la manopola in posizione 2. Attenzione, perché non tutte le patate cuociono nello stesso tempo: controllate ed, eventualmente, cuocete un altro po’.
  2. A cottura terminata, omogeneizzate il tutto per almeno una ventina di secondi, mettendo all’inizio la manopola nella posizione minima, fino ad arrivare alla posizione numero 8.
  3. A questo punto potete aggiungere il burro e il parmigiano, oltre al pizzico di sale, mescolando il tutto attivando la manopola numero 8 per altri 20 secondi.

Se a tavola ci sono bambini sotto l’anno, consiglio di metterci pochissimo sale, visto che non è previsto nella loro alimentazione. Se invece i bambini sono già un po’ più grandicelli, mettetene un po’ di più e aggiungete anche un pizzico di noce moscata, che dà un sapore ancora più ghiotto al vostro puré di patate, da provare anche con la ricetta alle olive!

Ven 02/12/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Elena 3 dicembre 2011 16:30

Uno dei vantaggi del Baby Meal è proprio quello che ti permette di cucinare per tutta la familgia! Certo aiuta anche ad organizzarsi durante lo svezzamento, ma a quel punto meglio preparare un piatto che va vada bene per tutti!

Rispondi Segnala abuso
Carlotta 4 dicembre 2011 20:00

il purè è una delle cose che preferisco in assoluto. lo adoro ma non ho mai tempo di prepararlo. così è veramente tutto più semplice. il baby meal è un regalo fantastico. me l’hanno regalato per le pappe di Richie ma in realtà faccio di tutto. lo consiglio a tutte. ciao

Rispondi Segnala abuso
Seguici