Crepes con il Bimby

Crepes con il Bimby

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
130 Kcal/Porz

    Preparare le crepes con il Bimby con la ricetta semplice che trovate sotto è un gioco da ragazzi. Come sempre avviene, anche in questo caso l’utilizzo del robot multifunzione più amato che ci sia viene in nostro soccorso non solo lavorando per noi, ma anche togliendoci l’incombenza di dover lavare tutta la serie di stoviglie che, altrimenti, avremmo dovuto utilizzare. Con la ricetta sottostante potrete realizzare, con il Bimby, delle crepes dolci e salate, per due o più persone, con un ripieno da scegliere di volta in volta. Tra marmellata, Nutella, e salumi e formaggi potreste organizzare una cena a tema. Le crepes che otterrete sono versatili e pronte a trasformarsi in pietanze sfiziose, non sottovalutatele anche nell’ambito di ricorrenze formali.

    Ingredienti

    Ingredienti Crepes con il Bimby per quattro persone

    • 250 ml di latte
    • 25 g di burro morbido
    • 1 cucchiaio di zucchero (facoltativo)
    • burro o olio
    • 100 g di farina
    • 2 uova
    • 1 pizzico di sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Crepes con il Bimby

    Prima di iniziare con la preparazione delle crepes predisponete il Bimby sul piano di lavoro, quindi radunate tutti gli ingredienti previsti sul tavolo. In quanto a questi ultimi, non differiscono dalla versione classica e permettono di ottenere delle ottime crepes in pochi passaggi. Non è necessario pesarli in quanto potrete usufruire della bilancia integrata nell’elettrodomestico, che è altrettanto affidabile.

    Adesso versate all’interno del boccale il latte, la farina 00 precedentemente setacciata con un setaccio a maglie fitte, il burro a temperatura ambiente e le uova. Unite lo zucchero se desiderate preparare delle crepes dolci, altrimenti omettetelo. Aggiungete infine un pizzico di sale. Impostate il robot per fare amalgamare il tutto: 30 secondi a velocità 5.

    Al termine controllate la consistenza dell’impasto. La pastella dovrà risultare omogenea e priva di grumi. Se troppo densa unite un goccio di latte e mescolate. Se, invece, risulta della consistenza desiderata, prelevatela da boccale e versatela all’interno di una terrina capiente. Copritela con della pellicola trasparente e fatela riposare all’interno del frigo, o in un luogo fresco ed asciutto, per circa 30 minuti.

    Trascorso tale lasso di tempo ponete una crepiera o, in mancanza, una padella antiaderente di piccole dimensioni sul piano di cottura su un fornello medio. Accendete la fiamma ma non troppo alta ed una volta ben calda ungetela con poco burro o con dell’olio. Potrete utilizzare, in questa fase, un pennellino da cucina per non scottarvi.

    Con l’aiuto di un mestolo versate il quantitativo di impasto sufficiente per coprire tutta la superficie della padella. Fatela ruotare subito per distribuirlo al meglio oppure utilizzate l’apposito strumento a T. Non esagerate nella quantità altrimenti le crepes risulteranno troppo alte.

    Fate rapprendere il composto facendo cuocere l’impasto per circa un minuto, quindi, non appena inzierà a scurirsi ai bordi, giratelo con una paletta e proseguite la cottura dall’altro lato per un minuto ancora.

    Ponete le crepes, man mano che vengono cotte, le una sopra le altre posizionandole su un piatto.

    Una volta raffreddate a dovere, ovvero raggiunta la temperatura ambiente, farcitele a piacere con ingredienti dolci o salati a seconda delle vostre preferenze.

    Come farcire le crepes con il Bimby

    Voglia di dolce? Un ciuffo di panna montata ed una colata di miele oppure delle mele cotte in padella con burro, zucchero di canna e cannella.

    In cerca di idee salate? Salmone affumicato e Philadelphia – o ricotta -, prosciutto e mozzarella con o senza pomodoro.

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti

    Speciale Natale