Bavarese di pistacchi

    photo-full
    La bavarese di pistacchi è un dolce delizioso e semplice da preparare, serve solo un po’ di tempo a disposizione per svolgere con calma tutte le operazioni necessarie, lo potete preparare il giorno prima e lasciarlo in frigorifero fino al momento di servirlo. È un dolce perfetto per San Valentino, soprattutto se al vostro lui o alla vostra lei non piace molto il cioccolato.

    Ingredienti

    • 250 ml di latte
    • 250 ml di panna fresca
    • 5 tuorli
    • 180 gr di zucchero
    • 80 gr di pistacchi
    • 20 gr di gelatina in fogli
    • 1 limone
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Portate a ebollizione un pentolino con un po’ di acqua e versate i pistacchi, lasciateli 30 secondi in acqua bollente e poi scolateli, strofinateli tra loro in modo da togliere le pellicine, poi asciugateli e tritateli in un robot da cucina fino a ridurli in pasta.

    Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda per 15 minuti.

    Nel frattempo lavate il limone e tagliate un po’ della scorza escludendo la parte bianca. Versate il latte in un pentolino e aggiungete la scorza di limone e portate a ebollizione.

    Mettete i tuorli in una ciotolina e sbatteteli con lo zucchero fino ad avere una crema spumosa, poi aggiungete gradualmente la pasta di pistacchi, lasciandone da parte un cucchiaio. Togliete il fuoco dal latte e togliete le scorze di limone, poi incorporate poco per volta il latte alla crema di uova e mescolate bene, mettete il composto sul fuoco e portate quasi a ebollizione.

    Togliete la crema dal fuoco e incorporate i fogli di gelatina ben strizzati, poi mescolate bene per distribuirli in tutta la crema. Prendete la panna e montatela a neve ben ferma, poi unitela alla crema di pistacchi e continuate a mescolare dal basso verso l’alto per non far smontare la panna.

    Bagnate uno stampo da budino con acqua fredda e poi eliminate l’acqua in eccesso, versate dentro la bavarese facendo attenzione a creare uno strato uniforme aiutandovi con un cucchiaio umido. Coprite la bavarese con la pellicola trasparente e poi mettete in frigorifero per almeno 2 ore.

    Sformate la bavarese di pistacchi in un piatto da portata e poi decorate con i pistacchi rimasti.

    Foto da:
    www.mondodelgusto.it
    www.pix8.net
    www.guidasicilia.it

    Bavarese di pistacchi

    Ricette senza...

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA