Frittelle di pane e arance

    photo-full
    Con la ricetta delle frittelle di pane e arance potrete consumare il pane raffermo che avete in dispensa e che ovviamente sarebbe un peccato gettare via. Le nostre frittelle saranno molto apprezzate dai bambini e da chi ama i dolci fritti tipici di Carnevale, occasione per cui vi stiamo proponendo questo dolce così goloso. In circa un’ora e mezza di tempo potrete garantire ai piccini di casa delle piccole bontà da gustare a bocconi.

    Ingredienti

    • 200 gr di pane raffermo
    • zucchero
    • olio
    • latte
    • 1 uovo
    • farina
    • 3 arance
    Ricettari correlati Scritto da Waly

    Preparazione

    1) Fate ammorbidire il pane immergendolo nel latte, strizzatelo (non troppo) e passatelo al mixer fino a ridurlo in crema.

    Trasferite in una ciotola, unite 3 cucchiai di zucchero, l’uovo e un po’ di farina, fino ad ottenere una pastella. 

    2) Sbucciate le arance, tagliate gli spicchi a pezzetti e uniteli alla pastella di pane. Prelevate la pastella a cucchiaiate e friggetela nell’olio caldo poco alla volta, mantenendola a distanza dagli altri pezzi. 

    3) Scolate le frittelle, fate assorbire l’olio in eccesso sulla carta da cucina e servitele calde cospargendole con lo zucchero