Ricette dolci: charlotte di gelato

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

charlotte di gelato

Oggi prepariamo un dolce buonissimo, la charlotte di gelato in cui useremo il gelato alla vaniglia e alla ciliegia, savoiardi, sherry e la panna montata. Questa torta può essere una alternativa casalinga alle solite torte gelato che si comprano in pasticceria, inoltre potete farla al gusto che volete, noi oggi la facciamo alle ciliegie.

Ingredienti per la charlotte di gelato (dosi per 4 persone)

  • torta charlotte
  • charlotte -gelato
  • charlotte
  • charlotte dolce gelato
  • 200 gr di savoiardi
  • 200 gr di gelato al fior di latte
  • 200 gr di gelato alla ciliegia
  • 8 ciliegie
  • 100 gr di biscotti al cioccolato
  • 70 ml di Sherry
  • panna montata spray
  • 1 cucchiaino di zucchero a velo

Preparazione

Fate ammorbidire il gelato per una decina di minuti a temperatura ambiente. Nel frattempo sbriciolate i biscotti al cioccolato con un batticarne oppure con il fondo di una tazza, mescolateli con lo sherry.

In una ciotola mescolate il gelato alla vaniglia e quello alla ciliegia, dovete ottenere un effetto marmorizzato. Foderate il fondo e le pareti di uno stampo da charlotte con la pellicola trasparente e poi mettete dentro ben ordinati i savoiardi pennellati con un pò di sherry, tenete da parte qualche savoiardo per la chiusura. Versate il gelato dentro lo stampo di savoiardi e al centro fate una cavità in cui metterete i biscotti al cioccolato. Livellate la superficie e coprite con i savoiardi rimasti.

Mettete la torta in freezer e fatela riposare almeno un’ora. Lavate bene le ciliegie e poi capovolgete lo stampo della charlotte su un piatto da portata, fate molta attenzione e se vi accorgete che non è ben solidificato mettetelo in freezer per un altro pò. Decorate con la panna montata e le ciliegie e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Foto da:
i.ehow.com
www.jasonandshawnda.com
www.flickr.com/photos/parisminiature

Lun 20/07/2009 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici