Dolcetti di mandorle

Dolcetti di mandorle

    Prepariamo oggi una ricetta tipica della cucina pugliese e siciliana, i dolcetti di mandorle . Essi sono a base di mandorle, un ingrediente molto utilizzato in cucina, ma con un contenuto calorico molto alto, pari a circa 600 Kcal per 100 grammi. L’aspetto positivo è che studi scientifici hanno dimostrato che le mandorle contengono vitamina E, magnesio e soprattutto grassi insaturi, cioè quelli utili per abbassare il colesterolo “cattivo”. Questi dolci sono perfetti da gustare durante le festività natalizie, durante le quali sono molto richiesti in pasticceria. Vi consiglio di conservare il dolcetti avanzanti in contenitori a chiusura ermetica per evitare che i pasticcini si induriscano.

    Ingredienti

    Ingredienti Dolcetti di mandorle

    • 200 gr di farina
    • 3 cucchiai di zucchero
    • 100 gr di burro
    • 1 scorza di limone
    • 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
    • aroma di mandorle
    • 2 uova
    • 200 gr di mandorle dolci pelate

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Dolcetti di mandorle

    Amalgamate in una terrina il burro con lo zucchero; unite i tuorli d’uovo, la farina a pioggia, il lievito, la buccia grattugiata del limone e l’aroma di mandorle. Mescolate il tutto prestando molta attenzione, fino ad ottenere un impasto omogeneo con cui poter formare delle palline della dimensione di una noce. Montate a neve l’albume e immergete le palline al suo interno; quindi disponetele su una teglia imburrata adagiando al centro di ognuna una mandorla pelata. Cuocete i dolci in forno moderatamente caldo per 20 minuti circa. Toglieteli dal forno, lasciateli raffreddare per qualche ora e poi serviteli. Inoltre, se desiderate dare un tocco di colore in più ai vostri dolci, potreste porre su ognuno di essi un pezzetto di frutta candita colorata, anzichè la mandorla. Foto da: www.pianetadonna.it

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti