I sugoli o sugol sono dei piccoli budini di uva o meglio dovrebbero essere fatti con il mosto, e sono una ricetta tradizionale del tempo della vendemmia. Questa ricetta invece ne propone una facile preparazione casalinga a partire dall'uva, visto che non tutti hanno la possibilità di procurarsi del mosto. I sugoli sono comunque dei deliziosi dolci ottimi per concludere il pranzo, ma anche per la merenda di grandi e piccini, visto che sono privi di grassi, ma attenzione ricchi di zuccheri.  

Preparazione

Sgranate l’uva, lavatela e mettetela in una pentola con lo zucchero e mezzo litro di acqua.

Mettete sul fuoco e fate raggiungere il bollore, abbassate il fuoco e cuocete per 10 minuti mescolando con un mestolo per rompere gli acini.

Lasciate raffreddare e mettete in frigorifero per una notte. Passate il tutto al passaverdura.

Stemperate la farina con poco liquido e poi versate poco alla volta il rimanente, cercando di non fare grumi.

Mettete sul fuoco basso e cuocete per 3-4 minuti mescolando senza interruzione. Lasciatelo intiepidire e dividetelo in 8 coppette e fatelo raffreddare in frigorifero.

Al momento di servire decorate questi golosi budini con l’uva bianca e nera infilzata su degli spiedini.