Mousse di fragoline e champagne

Mousse di fragoline e champagne

    Fragole e champagne è un abbinamento che siamo abituati ad immaginare in un contesto ultraromantico, chic, di seduzione. Eppure questo classico abbinamento può essere in qualche modo variato: la frutta si trasforma in una mousse da servire insieme alla lussuosa bevanda. In questo caso al posto delle fragole vere e proprie sceglieremo quelle di bosco, che saranno le protagoniste di questa mousse da servire agli amici in visita in queste calde sere estive. Rinfrescante è infatti anche la presenza discreta della menta, usata come decorazione. Servitele in bicchieri da cocktail, decorando, oltre che con la menta, anche con le fragoline. E accompagnate con lo champagne che preferite.

    Ingredienti

    Ingredienti Mousse di fragoline e champagne

    • fragoline di bosco 800 g
    • panna fresca da montare 4 dl
    • champagne, una bottiglia
    • 4 albumi
    • foglioline di menta

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Mousse di fragoline e champagne

    Lavate le fragoline, asciugatele con attenzione ed eliminate il picciolo. Toglietene alcune per la decorazione e passate le altre al setaccio, quindi raccogliete la purea di frutta ricavata in una ciotola, unite 180 g di zucchero e mescolate bene.

    Montate gli albumi a neve, uniteli al composto e mescolate dal basso verso l’alto. Montate anche la panna, e unite anche questa al composto. Distribuite tutto nelle coppette individuali, mettete in frigo e lasciate riposare per circa 2 ore.

    Versate la mousse nelle coppette o nei bicchieri scelti e decorate con le fragoline di bosco e le foglie di menta. Servite con lo champagne freddo. Se siete solamente in due dimezzate le dosi e servite con una mini bottiglia.

    Foto da:

    www.flickr.com/photos/28180068@N03

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti