Pasha finlandese

Pasha finlandese

    Le origini di questo dolce tipico pasquale in Finlandia, sono da ricercare in un piccolo stato che una volta apparteneva alla Russia e lo stampo in cui viene cotto tradizionalmente è inciso con i simboli chiave della pasqua ortodossa. Va preparato il giorno prima in cui deve essere servito.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasha finlandese

    • ricotta o tvorog 650 g
    • zucchero 70 g
    • panna da montare 200 ml
    • scorze di arancia candite 50 g
    • polvere di zenzero
    • succo di limone
    • burro 200 g
    • 3 uova
    • uvetta 50 g
    • mandorle tritate 50 g
    • cannella in polvere

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pasha finlandese

    Private la ricotta ( o se lo trovate il tvorog), del suo liquido, avvolgendola in una garza e lasciandola scolare. In un recipiente di vetro sbattete le uova con lo zucchero, poi aggiungete la panna ed unite il burro fuso.

    Mettete il recipiente a bagnomaria e continuate a sbattere con le fruste elettriche, fino a che non otterrete una crema densa e spumosa. Incorporate nel composto la ricotta, cucchiaino di succo di limone ed amalgamate bene.

    Aggiungete alla fine le mandorle, le scorzette candite, l’uvetta, mezzo cucchiaino di zenzero e mezzo di cannella. Prendete un vaso di fiori (nuovo), di quelli con il foro sulla base, foderatelo di garza bagnata e strizzata. Versatevi il composto, chiudendolo con la garza sulla superficie.

    Mettete il vaso in una ciotola, poggiatevi sopra un piattino per dolci e un peso di circa 500 g. Lasciate raffeddare in frigorifero per una notte intera, eliminando dalla ciotola il liquido che fuoriuscirà dal vaso.

    Una volta che sarà ben asciutto, rovesciatelo sul piatto da portata e decoratelo con fragole, confettini di zucchero o canditi.

    Foto da:

    preuss.ucsd.edu

    www.flickr.com/photos/17569908@N00

    www.russianrecipes.co.nz

    VOTA:
    4.8/5 su 2 voti