Pinoccate di Perugia

Pinoccate di Perugia

    Le pinoccate sono dei dolcetti tipici della regione Umbria. Il procedimento per preparale è di una semplicità estrema e gli ingredienti sono ridotti a pinoli e zucchero. Per farli occorrono circa 30 minuti ed è necessario procurasi una ventina di ostie (nei negozi specializzati nella vendita di prodotti per pasticcieri ne troverete a volontà). Potrete pensare di regalarne ad amici e parenti, anche per le prossime festività pasquali, semmai imitando una nota pasticceria di Perugia che le incarta a due a due e le prepara anche al profumo di arancia e limone. Potrebbe essere un regalo gradito e anche abbastanza economico, se non fosse che i pinoli sono venduti mediamente a 5 euro all’etto.

    Ingredienti

    Ingredienti Pinoccate di Perugia

    • 500 g zucchero semolato
    • 150 g acqua
    • 100 g di cacao (serve se volete preparare le pinoccate al cioccolato)
    • 300 g di pinoli
    • Una ventina di ostie

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pinoccate di Perugia

    Fate asciugare a forno tiepido i pinoli, senza farli colorire o tostare.

    In un tegame mettete l’acqua e lo zucchero. Fatelo sciogliere fino a che non diventerà filamentoso. Provate ad immergere uno stecchino: quando farà dei fili togliete il recipiente dal fuoco.

    Mettete i pinoli e rimescolate in fretta finché il composto non sarà biancastro, ma non troppo rassodato.

    Disponete le ostie su una base piana e versatevi una metà su alcune ostie. Per l’altra metà, se volete fare le pinoccate al cacao, versate il cacao nel tegame. Mescolate e riponete anche questo composto sulle ostie.

    Quando le pinoccate saranno fredde ritagliate i pezzetti di ostia eccedenti e servitele.

    Foto da www.almagourmet.com

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti

    Speciale Natale