Tegoline alle mandorle

Tegoline alle mandorle

    Le tegoline alle mandorle sono dei dolcetti molto noti dalla tipica forma, che si ritrovano in molte cucine regionali italiane e non. Sono croccanti e leggeri e sono adatte ad essere servite al momento del the, oppure a fine pasto assieme al caffé. La loro preparazione richiede un minimo di attenzione e di pratica, vi suggeriamo di iniziare a cuocerne poche alla volta, per avere il tempo necessario a metterle in forma; e vi preavvertiamo che la prima sicuramente non verrà bene, ma in poco tempo acquisirete la tecnica alla perfezione.

    Ingredienti

    Ingredienti Tegoline alle mandorle

    • 2 albumi
    • 100 g. di zucchero
    • 50 g. di farina
    • 40 g. di mandorle a scagliette
    • 1 tuorlo
    • 1 bustina di zucchero vanigliato
    • 80 g. di burro fuso

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Tegoline alle mandorle

    1) Montate a neve ben soda gli albumi poi unitevi lo zucchero.

    2) Incorporate agli albumi delicatamente la farina, poi il tuorlo d’uovo ed infine le mandorle. Alla fine la pasta dovrebbe essere abbastanza fluida.

    2) Imburrate ed infarinate una placca da forno. Deponete delle piccole quantità di impasto sulla placca cercando di distribuire uniformemente le mandorle.

    3) Cuocete in forno caldo a 200 gradi, o comunque fino a quando i bordi delle tegole iniziano a diventare dorati.

    4) Appena uscite dal forno, deponete le tegoline su degli oggetti di forma cilindrica (come dei bicchieri, o il cannello per la pasta, o una bottiglia) in modo che raffreddandosi assumano la tipica forma.

    VOTA:
    4.3/5 su 4 voti