Gelatina di vino Moscato

    photo-full
    La gelatina di vino Moscato, dolce e profumata, è un perfetto dessert per l’Estate, da servire freddissimo, e poi questa gelatina è leggera, completamente priva di grassi. Potete servirla in uno stampo, oppure in coppe come quelle per il vino Moscato.

    Ingredienti

    • 5 dl. litro di vino Moscato (possibilmente di Strevi)
    • 100 g. di zucchero
    • 2 dl. di brandy
    • 4 fogli di gelatina
    • per decorare foglioline di menta e frutta fresca a piacere
    Ricettari correlati Scritto da GIeGI

    Preparazione

    Versate il vino e lo zucchero in una casseruola e mettere sul fuoco per far sciogliere lo zucchero. Intanto ammollate la gelatina in poca acqua fredda, poi unitela al vino e continuate a mescolare per far sciogliere per bene anche lei.

    Unite il brandy, e versate in uno stampo avente capacità di almeno un litro (oppure in vari stampini individuali). Mettete lo stampo in frigorifero per mezza giornata.

    Al momento di servire capolvegete lo stampo su un piatto da portata, e decorate a piacere

    Potete servire questa deliziosa gelatina anche in un modo diverso.

    Fatela solidificare in uno stampo semisferico, o comunque arrotondato. Poi frullatela brevemente con il frullatore elettrico su cui avete montato la frusta per la panna, oppure con una frusta a mano, ottenendo dei piccoli frammenti trasparenti, che sembrano di ghiaccio dorato. Versateli in coppe di cristallo e servite subito

    Foto da www.fiutaprezzi.com, digilander.libero.it, www.mats-watch.de

    Gelatina Moscato