Ghiaccioli bicolor alla frutta

Ghiaccioli bicolor alla frutta

    Ghiaccioli alla frutta per servire un gelato diverso, fatto da voi, ma senza necessità di utilizzare la gelatiera. Potrete prepararli ai bambini, ma anche ai più grandi, per una merenda estiva insieme agli amici, o per una rinfrescante pausa se stanno studiando per gli esami di maturità o dell’università. Saranno una pausa piacevolissima e genuina. La frutta utilizzata può essere variata con quella che più vi piace. Preparatene una buona scorta da mettere in freezer, in modo da poter essere pronti anche da servire per un dopocena con gli amici. Potete realizzarne di un gusto solo, oppure in due o tre gusti, cercando di utilizzare frutta che abbia colori diversi.

    Ingredienti

    Ingredienti Ghiaccioli bicolor alla frutta

    • un mango maturo
    • yogurt alla vaniglia 125 g
    • zucchero a velo 40 g
    • fragole 125 g
    • succo di ananas 0,5 dl
    • 125 g yogurt bianco
    • 12 stampini per ghiaccioli
    • miele 40 g

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Ghiaccioli bicolor alla frutta

    Riducete a cubetti il mango, che deve essere maturo, e mettetelo nel frullatore con il succo di ananas, lo yogurt alla vaniglia e lo zucchero a velo, quindi frullate fino a che non avrete un composto omogeneo.

    Dividetelo ora negli stampini da ghiacciolo, riempiendoli per metà, quindi infilate lo stecco e lasciate in freezer per 30 minuti. Intanto frullate le fragole con il miele e lo yogurt, finite di riempire gli stampini e rimettete in freezer.

    Prima di servire togliete i ghiaccioli dal freezer e servite.

    Foto da:

    www.passionateaboutbaking.com

    VOTA:
    4.2/5 su 3 voti