Gelatina di vino spumante

    photo-full
    Per la Festa della Donna vi proponiamo la gelatina di vino spumante, un raffinato dessert, che oltre ad essere buonissimo e molto carino da vedere (potete anche decorarlo con briciole d’oro), è completamente privo di grassi e con poche calorie. Inoltre si può preparare molto facilmente ed anche in anticipo, solamente vi suggeriamo di scegliere dei bei bicchieri o delle coppe trasparenti, di vetro o di cristallo per una presentazione perfetta.  

    Ingredienti

    • 3 dl. di acqua bollente
    • 55 g. di zucchero superfine (tipo lo Zefiro di Eridania)
    • 1/2 litro di vino spumante, possibilmente rosato
    • 4 foglietti di gelatina (colla di pesce)
    • 150 g. di piccoli frutti a piacere (ad esempio lamponi, fragole, mirtilli, ribes nero o rosso, uva)
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Mettete acqua e zucchero in un pentolino su fuoco medio, portate a bollore mescolando; poi abbassate la fiamma e fate sobbollire per 5 minuti, infine togliete dal fuoco.

    2. Versate lo spumante in una ciotola resistente al calore, metteteci dentro i foglietti di gelatina.

    Lasciate riposare per 5 minuti o fino a quando non saranno diventati morbidi.

    3. Togliete la gelatina dal vino, strizzatela e gettatela nello sciroppo. Sbattete energicamente con una frusta fino a quando non sarà completamente dissolta.

    4. Unite lo sciroppo con la gelatina al vino e mescolate per amalgamare bene.

    5. Lasciate raffreddare completamente, poi mettete in frigorifero per un’ora.

    6. Appena la gelatina inizia a rassodarsi, unite la frutta di vostra scelta (lavata ed asciugata).

    7. Dividete il composto tra sei bicchieri o coppe e copriteli con la pellicola alimentare.

    8. Lasciate solidificare in frigorifero per almeno sei ore.

    9. A piacere al momento di servir potete decorare con altra frutta, o con frammenti di foglia d’oro.

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA