Camembert sfuso

Camembert sfuso

    La ricetta per il camembert “sfuso” non deve affatto farvi pensare all’inverno e alla fonduta. E’ tutta un’altra concezione del formaggio fuso, da preparare sul barbecue in modo che prenda quell’irresistibile sapore di affumicato che dichiara finalmente l’arrivo dell’estate! E finalmente allora è anche giunto il momento di pulire il barbecue e invitare gli amici per mangiare tutti insieme, proponendo oltre ai soliti piatti a base di carne anche delle varianti vegetariane. Se non avete un barbecue potete realizzare questa ricetta nel forno di casa vostra, ma non sarà la stessa cosa.

    Ingredienti

    Ingredienti Camembert sfuso

    • 2 forme di camembert con la crosta di circa 10 cm di diametro
    • olio e.v.o.
    • rametti di rosmarino
    • pepe nero in grani

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Camembert sfuso

    1. Portate il forno a 210°, scartate il camembert e rimettetelo nella sua scatolina. Sfogliate qualche rametto di rosmarino e mettetelo sul formaggio.

    2. Condite con grani di pepe nero e irrorate di olio extravergine di oliva. Mettete in forno per 10 minuti circa, ma anche 15, sfornate e servitelo insieme a dei crostini croccanti da intingere nel formaggio. Se invece avete a disposizione un barbecue, mettetelo sopra la griglia e aspettate che la crosticina diventi scusa… il formaggio all’interno prenderà quell’aroma di affumicato che lo renderà gustosissimo!

    Questa ricetta è una variante molto più estiva della classica fonduta di formaggio, tipicamente riservata ai mesi freddi. E’ facilissimo da realizzare e potrebbe essere anche un’idea per un aperitivo diverso, conviviale, in cui ogni commensale divide la sua formina di camembert con qualche altro…

    VOTA:
    4.4/5 su 4 voti