Carpaccio di porcini

Un piatto autunnale da presentare come antipasto, magari da far precedere a una buonissima zuppa ai cereali

da , il

    carpaccio di funghi

    Carpaccio di funghi per dare il benvenuto all’autunno. In questo caso abbiamo usato i porcini ma è ovvio che se avete a disposizione degli champignon molto freschi potete realizzarlo lo stesso. Il tocco speciale è dato dall’olio alle nocciole e dalle nocciole stesse, che arricchiscono questo piatto che va servito come antipasto. Per accompagnare scegliete un vino bianco come il Blanc de Morgex e de la Salle, delicato come questa ricetta. La nepitella, per chi non la conoscesse,è un’erba aromatica simille alla menta.

    Ingredienti per il carpaccio di porcini (dosi per 4 persone):

    • 4 funghi porcini
    • spinacini freschi, una manciata
    • nepitella
    • basilico
    • sale
    • olio extravergine di oliva
    • aceto al miele
    • olio di nocciole
    • nocciole tostate

    Preparazione:

    Pulite i funghi nella maniera solita, e lavate gli spinacini, insieme anche alla nepitella e alle foglie di basilico. Condite con olio e sale. Lasciate insaporire mentre tagliate i porcini a fettine. In una ciotolina emulsionate 2 cucchiaini di aceto di miele con 2 di olio di nocciole, salate e mescolate bene.

    Distribuite i funghi nei piatti sopra un letto di insalatina, condite con la salsina di olio e aceto, macinatevi del pepe e completate con fettine di nocciole tostate affettate finemente.

    Speciale Natale