Ghiaccioli al mirtillo

    photo-full
    Quante ricette di gelato potete fare in casa! E allora perché non preparare anche dei ghiaccioli, che hanno il vantaggio di non dover essere fatti per forza con la gelatiera (anche se vi abbiamo fatto vedere tantissime ricette di gelato da realizzare anche senza questo elettrodomestico!). In ogni caso, come prima cosa per fare dei ghiaccioli, dovete comprare gli stampini, che in questo periodo trovate ovunque. Questo ghiacciolo al mirtillo ricorda comunque un famoso gelato degli anni 80 che viene però ancora venduto... indovinate quale? Dimenticavo: il latticello si ricava dalla trasformazione del burro in panna e lo trovate nei negozi specializzati in alimenti importati.  

    Ingredienti

    • mirtilli 180 g
    • yogurt alla vaniglia 120 ml
    • latticello ( o latte) 120 ml
    • succo di mirtillo o succo di melograno 120 ml
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1. Lavate i mirtilli bene, quindi schiacciateli attraverso un colino, in modo da ottenerne la purea. Raccogliete succo e purea in una ciotola e unite lo yogurt e il latticello, mescolando bene.

    2. Dividete il mix a metà, quindi riempite con una di queste gli stampini e mettete in frigo per 45 minuti, poi mettete metà succo di mirtillo in ogni stampino e rimettete in frigo per altri 45 minuti.

    Riempite con il mix di yogurt rimasto, lasciate in freezer e finalmente riempite gli stampini con il succo rimasto.

    3. Lasciate in freezer fino al momento di servire, comunque almeno 4 ore.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA