Cialda per il cono gelato

    photo-full
    Il cono gelato è una passione tipicamente italiana: a parte il famoso cuore di panna, che a parer mio non ha rivali quando si parla di gelati confezionati, mangiare un cono passeggiando in città o al mare, è un delizioso passatempo, non solo tra l'altro della stagione calda. Potete preparare un buon cono gelato anche a casa, con il gelato in vaschetta, o ancora meglio se fatto da voi in casa, con materie prime scelte con cura. Se non volete comprare le cialde in busta provate a farle da voi: ricordatevi però che è necessario avere la speciale piastra per realizzarle.  

    Ingredienti

    • farina di tipo 00 330 g
    • zucchero semolato 90 g
    • olio di semi di mais
    • 3 albumi
    • cacao amaro
    • sale
    Ricettari correlati Scritto da Paoletta

    Preparazione

    In una ciotola setacciate la farina, lo zucchero, un cucchiaio di cacao e un pizzico di sale.

    Unite gli albumi e versate lentamente poco meno di 100 g di acqua ghiacciata e 6 cucchiai di olio, amalgamando con la frusta fino a che non avrete un composto omogeneo.

    Scaldate la piastra apposita, spennellate di olio da tutti e due i lati, quindi versate un mestolino di pastella, chiudete e fate cuocere per 1 minuto circa, poi, quando vedete che la cialda ha raggiunto un colore nocciola, staccatela con una spatola, datele una forma di cono e fate raffreddare. Ripetete l'operazione fino a che non terminerete il composto, ogni volta ricordandovi di spennellare di olio la piastra.

    Foto da:
    rhapsodyinbooks.files.wordpress.com