Zenzerette

Zenzerette

    Per condire l’insalata tutti conoscono la vinaigrette a base di aceto e la citronette a base di succo di limone, oggi vi proponiamo la zenzerette aromatizzata con lo zenzero per una insalata profumata e dal piacevole tocco esotico.

    Ingredienti

    Ingredienti Zenzerette

    • zenzero in polvere, oppure fresco e grattugiato o tritato finemente
    • olio d’oliva extra vergine dal gusto delicato, oppure un buon olio di semi (monoseme di girasole o di mais o di arachide) il cui gusto neutro meglio si intona con il profumo deciso dello zenzero
    • insalata verde, consigliate le lattughe in tutte le forme o altre insalate dal gusto “dolce” o comunque abbastanza neutro

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Zenzerette

    La preparazione è molto semplice. Vediamo come fare per condire una lattuga.

    Mettete in una ciotola mezzo cucchiaino (più o meno scarso) di zenzero in polvere, oppure un cucchiaio (più o meno scarso) di zenzero grattugiato o tritato.

    Unite il succo di mezzo limone.

    Unite poi del sale fino (noi lo abbiamo ottenuto pestando dei cristalli di fior di sale).

    Versate 2 cucchiai di olio.

    Sbattete energicamente con una forchetta fino ad emulsionare perfettamente gli ingredienti. Oppure potete fare come in Francia e mettere tutti gli ingredienti in un piccolo barattolino ermetico, ed agitarli energicamente come quando shakerate un cocktail; in questo modo potete preparare una quantità maggiore di zenzerette e tenerla pronta per l’uso.

    Versate la zenzerette sull’insalata, condite e gustate subito; ricordate che l’insalata va condita solo al momento di servirla.

    Vista la presenza aromatica dello zenzero potete anche eliminare il sale in caso di diete iposodiche.

    Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.8/5 su 5 voti