Insalate di taccole, cipolle e fragole

Insalate di taccole, cipolle e fragole

    Questa facile preparazione darà una gustosa sferzata al palato, con l’insolito abbinamento di fragole con taccole e cipolle. Come sempre il consiglio è quello di avere un jolly da servire, nel caso gli ospiti avessero gusti più tradizionalisti. Fate attenzione a pulire bene le taccole in modo da non trovare fili sgradevoli mentre si mangiano.

    Ingredienti

    Ingredienti Insalate di taccole, cipolle e fragole

    • taccole 400 g
    • fragole 150 g
    • olio di oliva extravergine 2 cucchiai

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Insalate di taccole, cipolle e fragole

    Lavate con molta attenzione e cura le taccole, staccando i piccioli e l’eventuale filo sul lato lungo e tagliando a V le estemità. Poi fatele bollire in acqua salata per 10 minuti. Intanto lavate le fragole, riducetele a quadratini e poi tagliate a rondelle i cipollotti. Non appena le taccole saranno pronte scolatele e mettetele in una ciotola con ghiaccio a acqua. Scolatele di nuovo non appena saranno fredde. Ponete in una piccola ciotolina l’olio e l’aceto balsamico e regolate di sale. In un piatto disponete le taccole a raggiera e guarnite questo disegno con le rondelle di cipolle e le fragole. Servite poi condendo con la salsina di olio e aceto.

    VOTA:
    4/5 su 4 voti