Marinatelle al limone

Marinatelle al limone

    Questi petti di pollo serviti con un una selezione di verdure, saranno un apprezzatissimo secondo piatto per una cena estiva. Se potete scegliete pollo giovane, o se lo preferite del tacchino.Servite con una zuppa di pomodoro fredda e il menu sarà completo.

    Ingredienti

    Ingredienti Marinatelle al limone

    • petti di pollo o tacchino 600 g
    • burro 20 g
    • brodo vegetale 100 ml
    • spinaci puliti 200 g
    • 2 pomodori
    • 1 limone
    • pepe rosa in grani
    • 3 cucchiai di olio di oliva
    • 2 finocchi
    • sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Marinatelle al limone

    Tagliate a fettine i petti di pollo e batteteli con il batticarne, poi disponeteli in una terrina, salateli e versatevi sopra 3/4 del succo di limone. Copriteli con la pellicola trasparente e lasciateli marinare per una mezz’ora in frigorifero, rigirandole dopo un quarto d’ora. Pulite i fonocchi, tagliateli a spicchi sottili e lavateli. Lavate anche i pomodori, asciugateli, tagliateli a spicchi ed eliminate i semi. Sgocciolate la carne dalla marinata e disponeteli in un tegame con il burro, acendete il fuoco e fateli dorare per circa 5 minuti per parte. In una padella antiaderente rosolate i finocchi, senza aggiungere condimenti. Bagnateli con il brodo vegetale tiepido, salate, pepate e fate cuocere per un quarto d’ora. Saltate gli spinaci lavati e salati, per 5 minuti in una padella, coprendoli. Traferite i petti di pollo su un piatto da portata e cospargete con il pepe rosa schiacciato. Aggiungete i pomodori conditi con olio e sale, gli spinaci conditi con olio e il succo di limone rimasto e i finocchi.

    foto da: www.bicasupermercati.it

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti

    Speciale Natale