Un primo leggero, per il pranzo a casa, anche se poco adatto ad essere servito se ci sono ospiti. Si tratta di spaghetti di riso conditi con aglio, olio e peperoncino, arricchiti dai germogli di soia e conditi con pochissimo olio, in cui potete sostituire il sale con della salsa di soia.  

Ingredienti

  • spaghetti di riso 350 g
  • germogli di soia freschi 200 g
  • 4 peperoncini rossi freschi
  • olio extravergine di oliva
  • 1 grosso spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco
  • sale
Ricettari correlati Scritto da Paoletta

Preparazione

Sbucciate, schiacchiate l'aglio; poi lavate i peperoncini e tagliateli a rondelline.

Fate scaldare 3-4 cucchiai di olio in un tegame e unitevi l'aglio e i le rondelle di peperoncino e fate rosolare per un minuto.

Unite quindi i germogli e un pizzico di sale (se usate la salsa di soia basterà invece qualche goccia), e lasciate sul fuoco fino a che i germogli non saranno appassiti. Fate cuocere gli spaghetti di riso in abbondante acqua salata, poi scolateli e salatateli nella padella con i germogli per qualche minuto, a fiamma alta e mescolandoli bene.

Intanto lavate e tritate il prezzemolo, e non appena gli spaghetti saranno ben conditi versatelo sopra e servite.

Foto da:
qlinart.blogspot.com
quirisparmio.net/assets/images
www.zeusnews.it/immagini

spaghetti ai germogli