Sembra un po' che tutte le cucine regionali annoverino tra le proprie specialità la pasta con i pistacchi e la pancetta, un gioiello quindi della cucina italiana. Viene tramandata come ricetta siciliana, molisana e laziale. Ci sono anche più modi per prepararla, e si può usare la crema di pistacchio al posto dei pistacchi.

Ingredienti

  • pasta tipo farfalle o penne 350 g
  • 2 fette di pancetta di circa 50 g ciascuna
  • pistacchi sgusciati 40 g
  • 4 cipollotti molto piccoli
  • formaggio raspadura 20 g
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
Ricettari correlati Scritto da Paoletta

Preparazione

Mettete a bollire la pasta in abbondante acqua salata.

Nel frattempo tagliate la pancetta a striscioline. Dividete la parte bianca dei cipollotti dalle foglie verdi e tagliate una parte di queste ultime a julienne, e la parte bianca a rondelle fini.

In una padella fate scaldare 2 cucchiai di olio e mettetevi i cipollotti (sia la julienne che le rondelle) e quando saranno imbionditi unite la pancetta. Fate cuocere per qualche minuto.

Scolate la pasta al dente, fatela scaldare qualche secondo nellla padella con la pancetta, unite i pistacchi tritati grossolanamente, lasciate ancora qualche attimo sul fuoco, poi spegnete. Unite la raspadura, macinatevi del pepe fresco e servite.

Foto da:
www.dietas.net
www.cm-casentino.toscana.it/agricoltura
www.moldrek.com/immagini

pasta pancetta e pistacchi