Farfalle con triglie, prezzemolo e basilico

photo-full

Esistono due varietà di triglie nel Mediterraneo: quella di scoglio, tipica
dei fondi rocciosi e dal gusto dolce, e quella di fango, tipica dell’Adriatico,
dal sapore deciso.
Le specie dell’Atlantico pur avendo un aspetto più appariscente, non
eguagliano la delicatezza del sapore di quelle del Mediterraneo.

Per questa pasta usate delle triglie fresche.

Ingredienti per le farfalle con triglie prezzemolo e basilico (dosi per 4
persone):

• farfalle o altra pasta corta 350 g
triglie di piccole dimensioni 300 g
• 1 mazzetto di basilico
• 1 mazzetto di prezzemolo
• 1 cucchiaio di capperi sotto sale
• 3 filetti di acciughe
• 8 cucchiai di olio extravergine
• 1 spicchio di aglio
• sale
• pepe

Preparazione

Pulite le triglie: squamatele, privatele delle interiora, ricavatene dei
filetti, lavateli e poi dividete ognuno in tre pezzetti.
Sciacquate sotto l’acqua corrente i capperi e sbucciate l’aglio, poi lavate e
asciugate sia il basilico che il prezzemolo.
Nel bicchiere del frullatore inserite l’aglio, i capperi, le acciughe,
irrorate con un cucchiaio di olio e frullate per qualche secondo. Unite quindi
il basilico ed il prezzemolo, 5 cucchiai di olio, salate, pepate e poi frullate
fino a che non otterrete un composto omogeneo.
Intanto portate ad ebollizione abbondante acqua salata, e cuocetevi la pasta.

Nel frattempo spennellate di olio una larga padella antiaderente e rosolatevi
a fuoco alto per un paio di minuti i filetti di triglia, toglieteli quando
saranno dorati, poi salate e pepate.

Scolate la pasta al dente, diluite la salsa con un cucchiaio o due di acqua
di cottura della pasta e conditela.Unite per ultimi i filetti di pesce dorati
e servite.

Se non trovate le triglie fresche, evitate l’acquisto di quelle surgelate, di
solito di scarso sapore e fastidiosa compattezza. Piuttosto sostituitele con
sarde o alici.

Foto da:

gloricetta.blogspot.com

italianfood.about.com

domusaurea.splinder.com

pasta con triglia
RICETTE PIU' POPOLARI
DALLA CUCINA