Tagliatelle al nitukè

    Tagliatelle al nitukè
    Oggi prepariamo le tagliatelle al nitukè. Sicuramente vi starete chiedendo cosa sia il nitukè: si tratta di un semplice condimento di verdure, ideale compagno per un piatto di riso o per un buon piatto di pasta asciutta. Perchè possa dirsi ben riuscito, il nitukè deve conservare la fragranza delle verdure ed essere non tanto un sughetto saporito che lega vari sapori, quanto una guarnizione in cui ogni ingrediente mantiene la sua personalità. Detto questo passiamo alla presentazione di questa saporitissima ricetta per la quale potrete utilizzare, se preferite anche le tagliatelle integrali per fare il pieno di fibre.

    Ingredienti

    Ingredienti Tagliatelle al nitukè
    • 400 gr di tagliatelle (anche integrali)
    • 1 cipolla
    • 1 peperone
    • 2 carote
    • 2 zucchine
    • 100 gr di radicchio o cicoria verde
    • 2 spicchi di aglio
    • sale q.b.
    • salsa di soia q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Tagliatelle al nitukè

    Affettate sottilmente la cipolla e soffriggetela in una padella con pochi cucchiai di olio insieme all' aglio schiacciato e nel frattempo mondate ed affettate a fiammifero i vari ortaggi; tagliate a striscioline anche il radicchio o la cicoria verde (cercate di procurarvi il radicchio di Treviso che in cottura mantiene un' ottima consistenza). 

    Mettete le verdure in padella ricordando che le zucchine hanno un tempo di cottura inferiore rispetto alle carote e ai peperoni e quindi dovrete aggiungerle per ultime; iniziate la cottura a fuoco vivace e mescolate di volta in volta gli ingredienti in modo che il condimento si distribuisca bene. 

    Mettete il coperchio ed abbassate la fiamma; a cottura quasi ultimata, cioè dopo circa un quarto d' ora, aggiungete qualche cucchiaio di salsa di soia; mescolate, spegnete il fuoco e lasciate riposare al coperto. 

    A questo punto buttate la pasta in una pentola con dell' acqua salata e cuocetela; dopo qualche minuto sarà pronto anche il nitukè con il quale potrete condirla dopo averla scolata.  

    Foto da:
    www.flickr.com

    tagliatelle al nitukè
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI