Ricette pasta: tortelloni con salame e mozzarella

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

tortelloni con salame e mozzarella

Questo pomeriggio prepareremo una ricetta ricca di ingredienti, ma non tanto difficile da realizzare: i tortelloni con salame e mozzarella. Questo primo piatto è stato inventato per essere preparato in occasione di pranzi importanti come ad esempio il pranzo pasquale, ma se ne avete voglia e soprattutto, se avete del tempo a disposizione, potrete cimentarvi e servirlo anche in un giorno qualunque della settimana. Per rendere la ricetta più semplice utilizzeremo la besciamella pronta; se invece volete prepararla con le vostre mani seguite il link cliccando sul termine besciamella.
Ingredienti per i tortelloni con salame e mozzarella (dosi per 4 persone)

  • tortelloni
  •  funghi secchi
  •  funghi secchi
  •  mozzarella
  •  mozzarella
  • tortelloni
  • 250 gr di tortelloni al prosciutto crudo
  • 300 gr di pasta di salame macinata
  • 125 gr di mozzarella
  • 30 gr di funghi porcini secchi
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio di olio d’ oliva
  • 40 gr di burro
  • 40 gr di parmigiano
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • besciamella q.b.

Preparazione
Mettete i funghi secchi a bagno; tritate le verdure e rosolatele in una padella con l’ olio ed il burro e poi aggiungete la pasta di salame continuando a rosolare.

Unite il vino e lasciatelo evaporare; aggiungete il concentrato di pomodoro e i funghi strizzati e tritati; poi bagnate con l’ acqua e lasciate cuocere.

Cuocete i tortelloni in una pentola con dell’ abbondante acqua salata, scolateli e conditeli con il ragù e la besciamella, unendo dapprima il parmigiano grattugiato ed in seguito la mozzarella tagliata a cubetti, facendola sciogliere sul fuoco a bagnomaria.

Foto da:
www.export-italy.com; www.bed-and-breakfast.it; www.milano-pasta.com; www.buttalapasta.it; www.bufalita.com; www.eattoblog.com; www.valtaro.it

Gio 11/03/2010 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici