Vellutata di maggio

Vellutata di maggio

    Una minestra vellutata di stagione per i vostri bambini piccoli, da preparare voi stessi invece di ricorrere a bustine, omogeneizzati. Questa preparazione andrà passata, ma se il bambino ha pù di 8 mesi potete lasciare qualche pisellino galleggiare, per lasciarlo provare a masticare le sue prime verdurine. In questa vellutata trovate sali minerali, fibre ed è molto digeribile, soprattutto se avrete la pazienza di togliere la pellicina dalle fave. Come pastina scegliete voi il formato, andranno bene le stelline classiche, le conchigliette o qualcosa di più grande, a seconda anche dei gusti dei vostri bambini.

    Ingredienti

    Ingredienti Vellutata di maggio

    • piselli freschi 20 g
    • 1 asparago verde
    • pastina baby
    • parmigiano reggiano
    • fave 20 g
    • 1 zucchina piccola
    • olio extravergine di oliva
    • ricotta fresca

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Vellutata di maggio

    Sgranate piselli e fave e lavate quindi tutte le verdure, mettetele in circa un litro di acqua e cuocete per circa 30 minuti a fuoco molto lento.

    Una volta cotte tenete da parte qualche pezzettino di zucchina o di asparago, qualche pisellino e fava, e passate il resto nel passaverdure, quindi fate cuocere la pastina nella vellutata ottenuta.

    Quando la pastina sarà pronta mettete nel piatto i pezzetti di verdura, e completate con un cucchiaio di olio e una piccolissima quantità di ricotta, che renderà la vellutata ancora più saporita e cremosa.

    Foto da:

    find.myrecipes.com

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti