Cernia al sale

Cernia al sale

    La cernia al sale è una preparazione perfetta per l’estate: infatti come tutti i cibi cotti con questo metodo, è povera di grassi, nonostante poi il sapore non ne risenta. Il trito aromatico infatti, costituito da salvia, menta, basilico e prezzemolo, con l’aggiunta di aglio, rendono questo un secondo piatto da servire anche agli ospiti, che ne apprezzeranno la leggerezza, soprattutto in questo periodo in cui cerchiamo di non perdere la forma faticosamente acquisita in questi mesi di ansia da prova costume!

    Ingredienti

    Ingredienti Cernia al sale

    • una cernia da 1 kg eviscerata
    • 1 spicchio di aglio
    • menta 3 foglie
    • basilico fresco 3 foglie
    • sale grosso 1,5 Kg
    • prezzemolo fresco
    • salvia 3 foglie

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Cernia al sale

    Tritate insieme il prezzemolo, la menta, la salvia e il basilico. Sciacquate la cernia, asciugatela tamponando con un canovaccio pulito e all’interno inseritevi il trito aromatico che avrete preparato insieme allo spicchio di aglio spellato.

    Mettete il sale in una ciotola, bagnate con dell’acqua e mescolate.

    In una pirofila delle dimensioni adatte a contenere la cernia distribuite uno strato di sale, e adagiatevi sopra il pesce. Coprite con il sale rimasto e infornate per circa 40 minuti a 180°.

    Una volta passato il tempo di cottura sfornate, togliete la cernia dalla crosta di sale, pulite e servite.

    Foto da:

    gourmettraveller88.com

    VOTA:
    4.8/5 su 3 voti