Dentice in crosta

Dentice in crosta

    Per il cenone di Capodanno oggi vi consigliamo la ricetta un po’ particolare di un secondo piatto che sicuramente stupirà i vostri ospiti: il dentice in crosta. Il dentice è un pesce di grossa taglia che può raggiungere i dieci Kg di peso ed il metro di lunghezza, è molto pregiato, dalle carni squisite, sode, molto apprezzato dai buongustai. I dentici di piccole dimensioni sono ottimi arrosto, mentre i pesci più grossi, lessati danno un brodo eccellente. La ricette è di media difficoltà e richiede un po’ di tempo, ma vi assicuro che varrà la pena realizzarla.

    Ingredienti

    Ingredienti Dentice in crosta

    • 1 filetto di dentice da 800 gr
    • 250 gr di funghi porcini
    • 1 cipolla
    • 60 gr di burro
    • farina q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Dentice in crosta

    Fatevi preparare un filetto della lunghezza di circa 30 centimetri, salatelo, cospargetelo con pepe bianco macinato al momento e passatelo in poco burro caldo, facendolo rosolare da entrambe le parti per qualche minuto; poi toglietelo dal fuoco.

    Passate a preparare i funghi: lavateli velocemente sfregandoli con uno spazzolino, asiugateli con cura,quindi tritateli; poi tritate finemente anche la cipolla e unitela al trito di funghi.

    Fate il soffritto con il burro e il trito, lasciatelo cuocere per pochi minuti finchè la cipolla si sarà ammorbidita, salate, pepate, aggiungete un cucchiaino di farina e stemperatelo con pochissima acqua; unitevi quindi la panna, mescolate e continuate la cottura per un quarto d’ora circa, sempre a fuoco moderato.

    Quando la panna si sarà ben addensata, il sugo ai funghi sarà pronto, spegnetelo e lasciatelo intiepidire; poi tirate meà della pasta sfoglia con il mattarello (dovrà essere poco più larga e lunga del pesce), sistematela sulla placca del forno imburrata, collocatevi il filetto, copritelo con il composto ai funghi e sistematevi sopra le fettine di salmone; pressatelo leggermente per assestare il tutto.

    Tirate l’altra metà della sfoglia, coprite il filetto, schiacciate leggermente i bordi della pasta, e con una rotella ritagliate la pasta in eccesso seguendo il contorno del filetto; con la sfoglia avanzata decorate la superficie del pesce disegnando la testa, le squame e l’occhio.

    Spennellate con il tuorlo d’uovo sbattuto e mettete nel forno preriscaldato a 180°; fate cuocere il dentice per una mezz’ora e servitelo.

    Foto da:

    www.ricettedellanonna.com; www.buttalapasta.it; www.fiutaprezzi.com; www.yumsugar.com; www.fungoitalia.com; www.mersisupermercati.it; it.wikipedia.org; www.srilankanrecipe.com

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti