A volte il sapore del nasello risulta abbastanza noioso e scontanto. Servire queste scaloppine con un condimento agrodolce al sapore di arancia lo aiuterà a presentarsi in una veste nuova e poco calorica, giusto per riprendere una dieta corretta dopo le feste.

Ingredienti per i filetti di nasello all’arancia (dosi per 4 persone):

  • filetti di nasello 800 g
  • 1 scalogno
  • 4 foglie di salvia
  • farina
  • 1 arancia
  • mandorle a lamelle 50 g
  • burro q.b.
  • zucchero di canna
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione:

Lavate e asciugate i filetti di pesce, poi infarinateli ed eliminate la farina in eccesso scuotendoli. Disponeteli su un foglio di carta da forno. Pulite lo scalogno e tritatelo finemente, poi spremete il succo di mezza arancia e tagliate l’altra metà a rondelle.

Tostate le mandorle in una padella antiaderente per un paio di minuti, senza aggiungere nè olio nè burro. Togliete le mandorle, mettetele su un foglio di carta da forno e nella padella fate sciogliere una noce di burro, unite 1 cucchiaio di olio e la salvia. Quando sentite sfrigolare mettete i filetti di nasello, e fateli dorare per circa 2 minuti per lato.

Abbassate quindi la fiamma, togliete i filetti dalla padella e mettetevi il trito di scalogno e mezzo cucchiaino di zucchero; lasciate appassire qualche minuto, poi mettete le rondelle di arancia. Lasciate stare sul fuoco per un paio di minuti, poi aggiungete nuovamente i filetti di pesce, bagnateli con il succo, salate, pepate e fate cuocere per 3 minuti circa, girandoli una volta o due. Togliete dal fuoco, mettete nei piatti e ultimate con le mandorle tostate.

Foto da:
italianfood.about.com/od/fishdishes
bimbycucina.blog.dada.net
www.publicdomainpictures.net

filetti di nasello arancia

Pasqua 2017

VEDI ANCHE
RICETTE PIU' POPOLARI