Salmone alla vodka

Salmone alla vodka

    Questa ricetta per i trancetti di salmone alla vodka sfrutta degli accostamenti classici per questo amato pesce, alleato in cucina per il suo sapore e per la sua estrema versatilità, che lo vede protagonista di tantissime ricette, dagli antipasti ai secondi, passando per dei gustosi primi piatti. Salmone, panna, caviale, erba cipollina: sapete già di non sbagliare mettendo insieme questi ingredienti. Se volete rendere più colorato il salmone, mettete poco poco caviale anche nel ripieno di salmone affumicato.

    Ingredienti

    Ingredienti Salmone alla vodka

    • 6 trancetti di salmone
    • panna fresca 150 g
    • 1 scalogno
    • erba cipollina
    • pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Salmone alla vodka

    1 Spellate i tranci di salmone e indicideteli in modo da formare una tasca, poi riempiteli con il salmone affumicato tritato finemente. Conditeli con il pepe, quindi metteteli a cuocere in una padella coperti, un lato due minuti e l’altro lato 1 minuti.

    2 Intanto mettete a bollire un bicchierino di vodka insieme allo scalogno tritato, fiammeggiate e una volta che l’alcol sarà bruciato aggiungete la panna e altri due cucchiai di vodka.

    3 Quando la salsa inizierà a bollire di nuovo aggiungete poca erba cipollina tritata, mezzo cucchiaino di caviale e fate tirare per 5 minuti. Versate la salsa nei piatti e servitevi i tranci divisi a metà. Completate con del caviale e servite.

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti

    Speciale Natale