Scamponi al forno

    photo-full
    Questi crostacei sono sempre graditi dagli ospiti. Se non riuscite a trovarli potete sempre ricorrere alle code di gambero surgelate, ovviamente perdendo un po' di sapore. Anche inquesto caso dovrete tagliare la parte inferiore del guscio prima di cuocerli. Serviteli con un Pinot Bianco.

    Ingredienti

    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione



    Innanzitutto scaldare il forno a 240°. Se avete comprato scampi vivi, metteteli in un cestello per fritti e immergeteli per 30 secondi in acqua bollente, poi fateli raffreddare sotto l'acqua corrente per qualche secondo. Dividete a metà ogni scampone, usando un coltello affilato o delle frobici da cucina, partendo dalla coda e dirigendovi verso la testa.

    Spezzate le chele con uno schiaccianoci. Metteteli in una pirofila da forno e cuoceteli per circa 8 minuti, meno se sono piccoli. Quando il guscio è rosa con macchie bianche sono pronti. Toglieteli dal forno e serviteli con abbondante burro fuso e pepe nero e guarnite con spicchi di limone e rametti di aneto fresco.

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA