Sgombri all’arancia

    photo-full
    Una ricetta, questi sgombri all'arancia, che rievoca i profumi e i sapori della Sicilia. Il pesce azzurro si abbina splendidamente con gli agrumi, anche secondo tradizione, ma è la diversa interpretazione della ricetta che lo rende un piatto ancora più appetitoso. Il pesto di arance riesce a compensare il grasso dello sgombro grazie alle note agrodolci, mentre i pistacchi, i capperi e il basilico conferiscono al piatto freschezza e pastosità. I pistacchi possono essere anche sostituiti con pinoli ed è un piatto che può essere abbinato a verdure grigliate o al forno.  

    Ingredienti

    • 4 sgombri
    • pistacchi spellati 200 g
    • capperi sotto sale 50 g
    • 4 arance
    • basilico fresco
    • olio extravergine di oliva
    • sale
    • pepe
    Ricettari correlati Scritto da Paoletta

    Preparazione

    Spellate al vivo le arance, dividetele in pezzetti e frullateli insieme ai pistacchi, i capperi dissalati e il basilico, poi condite il pesto con parecchio olio di oliva, salate e pepate.

    Lavate gli sgombri, puliteli e metteteli in una pirofila, copriteli con il pesto e all'arancia e fateli insaporire per 2 ore.

    Togliete gli sgombri dal condimento, disponeteli in una teglia rivestita con carta da forno e mettetevi metà della marinata. Conditeli con un filo di olio, aggiungete anche un pizzico di sale e infornate per 15 minuti a 180°.