Pesce Spada all’Ivano

Pesce Spada all’Ivano

    Questa originale preparazione a base di pesce spada, che combina il pesce fritto con la freschezza delle verdure e la sapidità della feta, può essere un antipasto oppure un secondo piatto, ed è perfetta come componente di un buffet estivo. Per la cronaca, Ivano è l’inventore di questa ricetta

    Ingredienti

    Ingredienti Pesce Spada all’Ivano

    • Una fetta di pesce spada tagliata piuttosto alta di circa 400 g.
    • Pomodorini ciliegia 400 g.
    • Olive nere taggiasche 200 g.
    • Sale q.b.
    • Un uovo
    • Farina q.b.
    • Formaggio feta 200 g.
    • Un cetriolo
    • Olio d'oliva q.b.
    • Aceto bianco di vino q.b.
    • Olio per friggere q.b.
    • Pane grattugiato q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pesce Spada all’Ivano

    Tagliate il pesce spada a cubetti regolari, asciugatelo, infarinatelo, passatelo nell’uovo sbattuto e poi nel pane grattugiato.

    Lavate i pomodorini, divideteli in due e poneteli in un vassoio. Pelate il cetriolo, eliminate i semi, tagliatelo a pezzettini, e aggiungetelo ai pomodori. Unite le olive, condite leggermente con olio, sale e poche gocce di aceto, e mescolate.

    Tagliate la feta a cubetti regolari e distribuitela sopra l’insalata di verdure.

    Al momento di servire friggete il pesce spada, mettetelo sopra un foglio di carta assorbente fino a che raggiunga la temperatura ambiente, poi distribuitelo sul vassoio con le verdure e la feta, e servite subito, senza mescolare.

    VOTA:
    5/5 su 2 voti